FMA - Chile

                                                       Hijas de María Auxiliadora - Provincia San Gabriel Arcángel - CHILE

Google-Plus-Marketing-Basics

youtube

facebook icon

Últimas Noticias

Formazione NeoIspettrici

neoispettriciSi è svolto nella casa di Santa Rosa a Castelgandolfo (Roma), dal 10 al 23 luglio 2016, il corso per le quattordici neo-ispettrici provenienti da Europa, America e Africa. Le giornate sono state animate dalla Madre e dalle sorelle del Consiglio generale, in un clima di fraternità e di impegno.

La Madre nell’incontro iniziale ha rivolto un invito alle Neoispettrici: «Questo tempo servirà per allargare il cuore alla speranza e anche, mi auguro, per riposare un po’, secondo l’invito di Gesù ai suoi discepoli: «Venite in disparte e riposatevi un poco» (Mc 6,31). Sarà anche un tempo per ricaricarvi di entusiasmo e di consolazione. I nostri incontri si svolgono nell’Anno della Misericordia. Papa Francesco non manca di ricordarci che questa è la via per vivere il Vangelo annunciato da Gesù che, con la sua vita, ci ha rivelato il volto misericordioso del Padre. Lasciamoci inondare dalla grazia dello Spirito per riconoscere in Gesù il Pellegrino che ci accompagna lungo il cammino».

La ricchezza e profondità dei contenuti ha favorito l’incontro e la condivisione vissuti nella libertà, gustando la gioia del dialogo, della vita fraterna, dello scambio di esperienze e della riflessione. I momenti, anche quelli informali, i colloqui personali con la Madre e le Consigliere, il confronto e l’esperienza condivisa con le collaboratrici dei diversi Ambiti di animazione dell’istituto, sono stati un prezioso aiuto per ripartire con nuovo entusiasmo lasciandosi guidare dallo Spirito Santo sulle vie che Egli stesso continuerà ad indicare.

Una forte esperienza di Famiglia Salesiana è stata la presenza del Rettor Maggiore dei Salesiani Don Ángel Fernández Artime. Il suo modo di essere molto fraterno e profondo, il racconto, con parole chiare e semplici, dei luoghi e delle realtà visitate, dei cammini e delle opere di educazione-evangelizzazione in atto, hanno reso evidente lo spirito di famiglia e la forza del carisma che ovunque si diffonde.

La preghiera comune ci ha unite nel Signore. Ogni giorno la Parola di Dio e i diversi simboli hanno aiutato a vivere la giornata con maggiore profondità e unità di spirito.
Un’esperienza forte di Spirito Santo è stato il pellegrinaggio del Giubileo della Misericordia e il passaggio della Porta Santa della Basilica di San Pietro con l’intercessione da Dio di misericordia da offrire alle sorelle e ai giovani a noi affidati.

Al termine delle giornate la parola della Madre che ha concluso dicendo: «Più che di una chiusura si tratta di una apertura, di un trampolino di lancio. Ci sentiamo stimolate a ritornare alle Ispettorie con nuovo slancio per metterci in rete, potenziare la corresponsabilità con i laici, costruire la casa che evangelizza con i giovani rendendoli davvero protagonisti. […].


Ha poi evidenziato alcune priorità da tener presenti per il cammino futuro: rendere vita il Coordinamento per la comunione; accompagnare le sorelle, soprattutto le direttrici, perché si sentano incoraggiate e imparino ad accompagnare le persone loro affidate; ravvivare lo spirito di famiglia; animare con sguardo di futuro; aprirsi all’Istituto nella sua dimensione di famiglia mondiale e nella Chiesa; avere un’attenzione speciale nel favorire una cultura vocazionale che coinvolga anche le comunità locali».

Fuente: www.cgfmanet.org

Noticias Relacionadas

Está aquí: Inicio Noticias Últimas Noticias Formazione NeoIspettrici